Agenda


Ago
28
Mer
2019
L’arcobaleno sonoro dei chakra (SI) @ Podere Noceto
Ago 28@16:00–Set 1@14:00

L’ARCOBALENO SONORO DEI CHAKRA

Seminario residenziale per l’armonizzazione dei chakra tramite la voce, il suono ed il canto libero

Canto terapeutico

Lavoro sui chakra

Viaggio attraverso i chakra per risvegliare e attivare l’energia dell’arcobaleno ad essi legata.

La saggezza antica dei chakra ci offre una mappa unica del nostro essere e ci invita a crescere unendo le energie più elevate e sottili con quelle più terrene e corpose.

Ogni chakra è correlato con aspetti precisi dell’esperienza umana, dagli aspetti materiale (soldi, casa, lavoro, cura di sé…) agli aspetti più sottili e trascendenti (energia vitale, potere personale, missione, percezione allargata, spiritualità…).

I chakra sono delle antenne che ricevono informazione dall’universo e dal proprio campo circostante. Espandono la sua energia e la distribuiscono attraverso le funzioni del corpo fisico ed eterico. I chakra hanno dei colori associati –che curiosamente corrispondono a quelli dell’arcobaleno- e vibrano ad una determinata frequenza e velocità che permette all’energia che innescano di agire su aspetti particolari della coscienza e dell’esistenza umana.

Il suono permette ai chakra di attivarsi e quindi, di armonizzare le parti del corpo ed organi ad essi correlati. Con il suono libero e le intonazioni si possono esprimere le esperienze bloccate e portare all’equilibrio aspetti di noi addormentati. Il canto libero, dunque, agisce attivando le risorse connesse ad ogni chakra per portare più bellezza, gioia e nutrimento alla nostra vita.

OBIETTIVI

  1. Comprendere il significato di ogni chakra e attivare le sue potenzialità
  2. Pulire e sanare le energie bloccate dei chakra facilitando la sua apertura
  3. Risvegliare le risorse che servono per manifestare l’energia dei chakra nella vita
  4. Aprirsi creativamente tramite il suono ed il canto libero a l’espressione genuina delle parti di sé legate ad ogni chakra

TEMI DI LAVORO CON I CHAKRA

  • 1º chakra: lavoro in relazione alla cura di sé, la sicurezza, il denaro, il cibo
  • 2º chakra: aspetti legati al piacere, l’energia e la forza vitale
  • 3º chakra: autostima e potere personale, la direzione nella vita, la missione
  • 4º chakra: le ferite del cuore, l’amore, la compassione.
  • 5º chakra: espressione della propria verità interiore, comunicazione sana
  • 6º chakra: qualità sottili della percezione, visione panoramica e apertura del 3º occhio
  • 7ª chakra: coscienza cosmica di unità, apertura alla trascendenza e alla spiritualità

METODO

Si useranno pratiche ed esperienze vocali con l’utilizzo del suono ed il canto libero. Anche esercizi ispirati alla Gestalt, PNL, lavoro corporeo, meditazione sonora, rituali sciamanici.

Inoltre, si prevedono attività notturne nella natura. Ad esempio, serate d’improvvisazione sonora intorno al fuoco, terme, massaggi, camminate notturne e molto altro ancora.

DESTINATARI

Persone ricercatrici interessate alla autoconoscenza e alla crescita personale tramite il potere del suono, la voce ed il canto libero trasformatore.

Se vuoi informazione audiovisuale cliccare qui: https://www.youtube.com/watch?v=kG25Zc7e40c&t=982s

 

 

 

 

 

Guardar

Set
13
Ven
2019
Il viaggio e Canto dell’eroe. Canto Terapeutico. Bra (CN) @ Il Tavoletto
Set 13@17:00–Set 15@14:00

Il canto dell’eroe vuole essere un invito a gestire il processo di crescita personale e i diversi cambiamenti della vita ispirandoci in ciò che Campbell chiamò l’avventura dell’eroe. Dunque, una mappa potente della strada da seguire di fronte alle sfide che comporta ogni cambiamento della vita.

Non importa che questo cambiamento venga proposto dalla stessa esistenza (una nuova fase della vita, un cambio di lavoro, una perdita, una malattia, un insuccesso...), oppure da un senso di insoddisfazione motivato dal portare avanti un’esistenza al di sotto del proprio potenziale.

In questo seminario tratteremo:

  • gli ingredienti che ci serviranno per poter disegnare e portare avanti i cambiamenti ai quali siamo chiamati,
  • individueremo quali svolte o cambiamenti vogliamo dare alla nostra vita
  • daremo voce e suono alle diverse tappe del viaggio.

Per tanto, attraversare la soglia fuori dalla zona di confort vorrà dire prima di tutto accettare la chiamata al cambiamento. In altre parole contattare quale sono le forze e le risorse per poter avviare il viaggio. Cioé, invocare le guide di sostegno, far fronte ai demoni che si oppongono, sviluppare nuove risorse, capacità ed abilità. Di conseguenza potremo integrare le scoperte fatte in questo viaggio con il ritorno alla vita quotidiana.

Obiettivi del seminario del Canto dell’eroe

Pluma hIndividuare  quali cambiamenti vogliamo dare alla nostra vita.

Pluma h capire quali ingredienti ci serviranno per poter progettare i cambiamenti a cui siamo chiamati.

Pluma hMettere voce e suono alle diverse tappe del viaggio. E cosí lasciare andare le energie distruttive  per riappropiarci delle proprie forze.

Pluma hUtilizzare la voce e il canto libero per intuire e  dare concretezza alle risorse che ogni fase del viaggio ispirerà.

Pluma hOrientarsi con forza ed energia vitale nella realizzazione di qualche cambiamento per migliorare la propria esistenza.

Inoltre, nel seminario si farà uso di un metodo attivo ed essenzialmente esperienziale.

Il gruppo fungerà da catalizzatore e stimolerà le vie espressive dei partecipanti. In questo modo, si potrà percorrere insieme, tramite il suono della voce, le diverse tappe del viaggio dell’eroe. Inoltre faremo uso anche di pratiche corporee, movimento meditativo, esercizi di PNL e Gestalt adattati al suono.

 

Guardar

Guardar

Dic
6
Ven
2019
Formazione in Canto Libero. Canto Libero Trasformatore @ Siena
Dic 6@16:00–Dic 8@17:00

FORMAZIONE IN CANTO LIBERO

CANTO LIBERO TRASFORMATORE

(Modulo 1º)

(Cliccare qui per avere l’informazione del modulo: Canto Libero Trasformatore)

Formazione di specializzazione in canto libero per psicoterapeuti, counsellors e professionisti olistici dell’aiuto (80 ore)

Corso di Formazione sull’uso della voce, il suono ed il canto libero nella terapia e nelle professioni olistiche dell’aiuto. Modulo1º: Canto Libero Trasformatore

Questa formazione in Canto Libero si vale della voce in quanto vibrazione e suono. In questo senso la voce si rivela un potente mezzo per l’espressione di sé.

Il canto libero, per tanto, risulta uno strumento che può essere integrato come risorsa all’ interno di un percorso psicoterapeutico o di crescita personale.

Inoltre, il suono ha la particolare facoltà di sbloccare in tempi molto brevi dei vissuti emotivi bloccati nel tempo.  In altre parole il canto libero aiuta a ripristinare il movimento energetico naturale dell´intero organismo.

A chi é indirizzata questa formazione in canto libero?

Da una parte, questo corso di specializzazione é indirizzato a chi è già formato in alcuno dei diversi indirizzi della psicoterapia, del counselling, dell’ arteterapia o della musicoterapia.

Ma si rivolge anche a chi svolge una professione olistica dell’aiuto. Per esempio, docenti di yoga, massagisti, docenti di canto, arteterapeuti, operatori sociali ecc.

Cosa offre nello specifico questa formazione in canto libero?

Sicuramente  il suono  ed il canto libero sono uno strumento in più per approcciarsi al cliente (sia individualmente oppure in gruppo). Da questo punto di vista, si tratta di un metodo di grande valore poco esplorato nel mondo professionale dell’aiuto. Oltretutto, ciò che aggiunge é che il suono libero va a favorire l’ espressione di sé non solo di un modo genuino, autentico e creativo ma anche veloce.

In altre parole, questo percorso formativo ha lo scopo di insegnare come agire un accompagnamento dal punto di vista del suono nella relazione di aiuto. In questo senso la voce, il suono, le intonazioni ovvero il canto libero diventano la particolarità del metodo. Poiché l’utilizzo del suono nel campo terapeutico é molto potente, é opportuno sperimentarlo in prima persona. Pertanto la formazione é sopratutto pratica ed esperienziale.

La formazione in canto libero vuole offrire, dunque, delle risorse sonore efficaci per facilitare lo sblocco emozionale del cliente. Questo permetterà di liberare il suo cuore da dolore, rabbia o paura in modo creativo.  Di conseguenza la persona sentirà ripristinare la propria autostima. E non solo.  Anche s’incrementerà l’empowerment del valore personale e la capacità di amore che è alla base del benessere e della salute integrale.

Regime aperto della Formazione

I moduli a tema saranno gestiti in regime aperto ad altri partecipanti occasionali. Affinché chiunque possa trarre beneficio dei seminari in quanto crescita personale. Dunque, oltre al gruppo impegnato nella Formazione ci saranno pertanto dei partecipanti esterni.

In questo modo, gli alunni in Formazione potranno usufruire di un maggiore e svariato numero di esempi. E per questa ragione la loro esperienza formativa sarà più arricchita. Di consequenza, il gruppo sarà composto sia da alunni in Formazione che da partecipanti occasionali.

In conclusione, gli alunni in Formazione faranno tutto il percorso. Invece i partecipanti occasionali soltanto potranno aderire nei primi quattro.

A continuazione, i temi e le date dei 5 moduli della formazione in canto libero:

  1. Canto Libero Trasformatore: 6, 7 e 8 dicembre 2019
  2. Canto e Suono dei 4 Elementi: 10, 11 e 12 gennaio 2020
  3. Il Canto dei tre amori: 7, 8 e 9 febbraio 2020
  4. Il Canto dell’Eroe: 13, 14 e 15 marzo 2020
  5. Applicazioni pratiche: 17, 18 e 19 aprile 2020

 Orario: venerdì 16h-21h/ sabato 10h-14h, 16h-20h/ domenica 9h-16h

CLICCARE QUI PER VEDERE LE MODALITÀ D’ISCRIZIONE

Guardar

Guardar

Gen
10
Ven
2020
Formazione in Canto Libero. Canto e suono dei 4 elementi @ Siena
Gen 10@16:00–Gen 12@17:00

FORMAZIONE IN CANTO LIBERO

CANTO E SUONO DEI 4 ELEMENTI

(2º modulo)

(Cliccare qui per avere l’informazione di questo modulo: Canto e suono dei 4 elementi)

Formazione di specializzazione in canto libero per psicoterapeuti, counsellors e professionisti olistici dell’aiuto (80 ore)

Corso di Formazione sull’’uso della voce, il suono ed il canto libero nella terapia e nelle professioni olistiche dell’aiuto. 2º modulo: Canto e suono dei 4 elementi.

Questa formazione in Canto Libero si vale della voce in quanto vibrazione e suono. In questo senso la voce si rivela un potente mezzo per l’espressione di sé. Il canto libero, per tanto, risulta uno strumento che può essere integrato come risorsa all’ interno di un percorso psicoterapeutico o di crescita personale.

Inoltre, il suono ha la particolare facoltà di sbloccare in tempi molto brevi vissuti emotivi bloccati nel tempo.  In altre parole il canto libero aiuta a ripristinare il movimento energetico naturale dell´intero organismo.

A chi é indirizzata questa formazione in canto libero?

Da una parte, questo corso di specializzazione é indirizzato a chi è già formato in alcuno dei diversi indirizzi della psicoterapia, del counselling, dell’ ´arteterapia o della musicoterapia.

Ma si rivolge anche a chi svolge una professione olistica dell’aiuto. Per esempio, docenti di yoga, massagisti, docenti di canto, arteterapeuti, operatori sociali ecc.

Cosa offre nello specifico questa formazione in canto libero?

Sicuramente  il suono  ed il canto libero sono uno strumento in più per approcciarsi al cliente (sia individualmente oppure in gruppo). Da questo punto di vista, si tratta di un metodo di grande valore poco esplorato nel mondo professionale dell’aiuto. Oltretutto, ciò che aggiunge é che il suono libero va a favorire l’ espressione di sé non solo di un modo genuino, autentico e creativo ma anche veloce.

In altre parole, questo percorso formativo ha lo scopo di insegnare come agire un accompagnamento dal punto di vista del suono nella relazione di aiuto. In questo senso la voce, il suono, le intonazioni ovvero il canto libero diventano la particolarità del metodo. Poiché l’utilizzo del suono nel campo terapeutico é molto potente, é opportuno sperimentarlo in prima persona. Pertanto la formazione é sopratutto pratica ed esperienziale.

La formazione in canto libero vuole offrire, dunque, delle risorse sonore efficaci per facilitare lo sblocco emozionale del cliente. Questo permetterà di liberare il suo cuore da dolore, rabbia o paura in modo creativo.  Di conseguenza la persona sentirà ripristinare la propria autostima. E non solo.  Anche s’incrementerà l’empowerment del valore personale e la capacità di amore che è alla base del benessere e della salute integrale.

Regime aperto della Formazione in Canto libero

I moduli a tema saranno gestiti in regime aperto ad altri partecipanti occasionali oltre il gruppo impegnato nella Formazione.

In questo modo, gli alunni in Formazione potranno usufruire di un maggiore e svariato numero di esempi. E per questa ragione la loro esperienza formativa sarà più arricchita. Di consequenza, il gruppo sarà composto da una parte di alunni in Formazione che faranno tutto il percorso e una parte di partecipanti occasionali nei primi 4 moduli.

A continuazione, i temi e le date dei 5 moduli della formazione in canto libero:

  1. Canto Libero Trasformatore: 6, 7 e 8 dicembre 2019
  2. Canto e Suono dei 4 Elementi: 10, 11 e 12 gennaio 2020
  3. Il Canto dei tre amori: 7, 8 e 9 febbraio 2020
  4. Il Canto dell’Eroe: 13, 14 e 15 marzo 2020
  5. Applicazioni pratiche: 17, 18 e 19 aprile 2020

 Orario: venerdì 16h-21h/ sabato 10h-14h, 16h-20h/ domenica 9h-16h

CLICCARE QUI PER VEDERE LE MODALITÀ D’ISCRIZIONE

Guardar

Guardar

Feb
7
Ven
2020
Formazione in Canto Libero. Canto dei 3 amori @ Siena
Feb 7@16:00–Feb 9@16:00

FORMAZIONE IN CANTO LIBERO

Il canto dei 3 amori (modulo 3º)

(cliccare qui per avere le informazioni del Canto dei 3 amori)

Formazione di specializzazione in canto libero per psicoterapeuti, counsellors e professionisti olistici dell’aiuto (80 ore)

Corso di Formazione sull’uso della voce, il suono ed il canto libero nella terapia e nelle professioni olistiche dell’aiuto. Modulo 3º: Il Canto dei 3 amori.

Questa formazione in Canto Libero si vale della voce in quanto vibrazione e suono. In questo senso la voce si rivela un potente mezzo per l’espressione di sé. Il canto libero, per tanto, risulta uno strumento che può essere integrato come risorsa all’ interno di un percorso psicoterapeutico o di crescita personale.

Inoltre, il suono ha la particolare facoltà di sbloccare in tempi molto brevi vissuti emotivi bloccati nel tempo.  In altre parole il canto libero aiuta a ripristinare il movimento energetico naturale dell´intero organismo.

A chi é indirizzata questa formazione in canto libero?

Da una parte, questo corso di specializzazione é indirizzato a chi è già formato in alcuno dei diversi indirizzi della psicoterapia, del counselling, dell’ ´arteterapia o della musicoterapia.

Ma si rivolge anche a chi svolge una professione olistica dell’aiuto. Per esempio, docenti di yoga, massagisti, docenti di canto, arteterapeuti, operatori sociali ecc.

Cosa offre nello specifico questa formazione in canto libero?

Sicuramente  il suono  ed il canto libero sono uno strumento in più per approcciarsi al cliente (sia individualmente oppure in gruppo). Da questo punto di vista, si tratta di un metodo di grande valore poco esplorato nel mondo professionale dell’aiuto. Oltretutto, ciò che aggiunge é che il suono libero va a favorire l’ espressione di sé non solo di un modo genuino, autentico e creativo ma anche veloce.

In altre parole, questo percorso formativo ha lo scopo di insegnare come agire un accompagnamento dal punto di vista del suono nella relazione di aiuto. In questo senso la voce, il suono, le intonazioni ovvero il canto libero diventano la particolarità del metodo. Poiché l’utilizzo del suono nel campo terapeutico é molto potente, é opportuno sperimentarlo in prima persona. Pertanto la formazione é sopratutto pratica ed esperienziale.

La formazione in canto libero vuole offrire, dunque, delle risorse sonore efficaci per facilitare lo sblocco emozionale del cliente. Questo permetterà di liberare il suo cuore da dolore, rabbia o paura in modo creativo.  Di conseguenza la persona sentirà ripristinare la propria autostima. E non solo.  Anche s’incrementerà l’empowerment del valore personale e la capacità di amore che è alla base del benessere e della salute integrale.

Regime aperto della Formazione

I moduli a tema saranno gestiti in regime aperto ad altri partecipanti occasionali. Cioé, oltre al gruppo impegnato nella Formazione ci saranno dei partecipanti esterni.

In questo modo, gli alunni in Formazione potranno usufruire di un maggiore e svariato numero di esempi. E per questa ragione la loro esperienza formativa sarà più arricchita. Di consequenza, il gruppo sarà composto da una parte di alunni in Formazione che faranno tutto il percorso e una parte di partecipanti occasionali nei primi 4 moduli.

A continuazione, i temi e le date dei 5 moduli della formazione in canto libero:

  1. Canto Libero Trasformatore: 6, 7 e 8 dicembre 2019
  2. Canto e Suono dei 4 Elementi: 10, 11 e 12 gennaio 2020
  3. Il Canto dei tre amori: 7, 8 e 9 febbraio 2020
  4. Il Canto dell’Eroe: 13, 14 e 15 marzo 2020
  5. Applicazioni pratiche: 17, 18 e 19 aprile 2020

 Orario: venerdì 16h-21h/ sabato 10h-14h, 16h-20h/ domenica 9h-16h

CLICCARE QUI PER VEDERE LE MODALITÀ D’ISCRIZIONE

Guardar

Guardar

Mar
13
Ven
2020
Formazione in Canto Libero. Il canto dell’eroe @ Siena
Mar 13@16:00–Mar 15@17:00

FORMAZIONE IN CANTO LIBERO

Canto dell’eroe (Modulo 4º)

(cliccare qui per avere l’informazione del Canto dell’eroe)

 

Formazione di specializzazione in canto libero per psicoterapeuti, counsellors e professionisti olistici dell’aiuto (80 ore)

Corso di Formazione sull’uso della voce, il suono ed il canto libero nella terapia e nelle professioni olistiche dell’aiuto. Modulo 4º: Il Canto dell’eroe

Questa formazione in Canto Libero si vale della voce in quanto vibrazione e suono. In questo senso la voce si rivela un potente mezzo per l’espressione di sé. Il canto libero, per tanto, risulta uno strumento che può essere integrato come risorsa all’ interno di un percorso psicoterapeutico o di crescita personale.

Inoltre, il suono ha la particolare facoltà di sbloccare in tempi molto brevi vissuti emotivi bloccati nel tempo.  In altre parole il canto libero aiuta a ripristinare il movimento energetico naturale dell´intero organismo.

A chi é indirizzata questa formazione in canto libero?

Da una parte, questo corso di specializzazione é indirizzato a chi è già formato in alcuno dei diversi indirizzi della psicoterapia, del counselling, dell’ ´arteterapia o della musicoterapia.

Ma si rivolge anche a chi svolge una professione olistica dell’aiuto. Per esempio, docenti di yoga, massagisti, docenti di canto, arteterapeuti, operatori sociali ecc.

Cosa offre nello specifico questa formazione in canto libero?

Sicuramente  il suono  ed il canto libero sono uno strumento in più per approcciarsi al cliente (sia individualmente oppure in gruppo). Da questo punto di vista, si tratta di un metodo di grande valore poco esplorato nel mondo professionale dell’aiuto. Oltretutto, ciò che aggiunge é che il suono libero va a favorire l’ espressione di sé non solo di un modo genuino, autentico e creativo ma anche veloce.

In altre parole, questo percorso formativo ha lo scopo di insegnare come agire un accompagnamento dal punto di vista del suono nella relazione di aiuto. In questo senso la voce, il suono, le intonazioni ovvero il canto libero diventano la particolarità del metodo. Poiché l’utilizzo del suono nel campo terapeutico é molto potente, é opportuno sperimentarlo in prima persona. Pertanto la formazione é sopratutto pratica ed esperienziale.

La formazione in canto libero vuole offrire, dunque, delle risorse sonore efficaci per facilitare lo sblocco emozionale del cliente. Questo permetterà di liberare il suo cuore da dolore, rabbia o paura in modo creativo.  Di conseguenza la persona sentirà ripristinare la propria autostima. E non solo.  Anche s’incrementerà l’empowerment del valore personale e la capacità di amore che è alla base del benessere e della salute integrale.

Regime aperto della Formazione

I moduli a tema saranno gestiti in regime aperto ad altri partecipanti occasionali. Cioé, oltre al gruppo impegnato nella Formazione ci saranno dei partecipanti esterni.

In questo modo, gli alunni in Formazione potranno usufruire di un maggiore e svariato numero di esempi. E per questa ragione la loro esperienza formativa sarà più arricchita. Di consequenza, il gruppo sarà composto da una parte di alunni in Formazione che faranno tutto il percorso e una parte di partecipanti occasionali nei primi 4 moduli.

A continuazione, i temi e le date dei 5 moduli della formazione in canto libero:

  1. Canto Libero Trasformatore: 6, 7 e 8 dicembre 2019
  2. Canto e Suono dei 4 Elementi: 10, 11 e 12 gennaio 2020
  3. Il Canto dei tre amori: 7, 8 e 9 febbraio 2020
  4. Il Canto dell’Eroe: 13, 14 e 15 marzo 2020
  5. Applicazioni pratiche: 17, 18 e 19 aprile 2020

 Orario: venerdì 16h-21h/ sabato 10h-14h, 16h-20h/ domenica 9h-16h

CLICCARE QUI PER VEDERE LE MODALITÀ D’ISCRIZIONE

Guardar

Guardar

Apr
17
Ven
2020
Formazione in Canto Libero. Applicazioni pratiche e Supervisione. @ Siena
Apr 17@16:00–Apr 19@16:00

FORMAZIONE IN CANTO LIBERO Applicazioni pratiche e Supervisione

(5º Modulo)

(clicca qui per vedere l’informazione del 5º modulo: Applicazioni pratiche e Supervisione)

Formazione di specializzazione in canto libero per psicoterapeuti, counsellors e professionisti olistici dell’aiuto (80 ore)

Corso di Formazione sull’uso della voce, il suono ed il canto libero nella terapia e nelle professioni olistiche dell’aiuto. Modulo 5º Applicazioni pratiche e Supervisione

Questa formazione in Canto Libero si vale della voce in quanto vibrazione e suono. In questo senso la voce si rivela un potente mezzo per l’espressione di sé. Il canto libero, per tanto, risulta uno strumento che può essere integrato come risorsa all’ interno di un percorso psicoterapeutico o di crescita personale.

Inoltre, il suono ha la particolare facoltà di sbloccare in tempi molto brevi vissuti emotivi bloccati nel tempo.  In altre parole il canto libero aiuta a ripristinare il movimento energetico naturale dell´intero organismo.

A chi é indirizzata questa formazione in canto libero?

Da una parte, questo corso di specializzazione é indirizzato a chi è già formato in alcuno dei diversi indirizzi della psicoterapia, del counselling, dell’ ´arteterapia o della musicoterapia.

Ma si rivolge anche a chi svolge una professione olistica dell’aiuto. Per esempio, docenti di yoga, massagisti, docenti di canto, arteterapeuti, operatori sociali ecc.

Cosa offre nello specifico questa formazione in canto libero?

Sicuramente  il suono  ed il canto libero sono uno strumento in più per approcciarsi al cliente (sia individualmente oppure in gruppo). Da questo punto di vista, si tratta di un metodo di grande valore poco esplorato nel mondo professionale dell’aiuto. Oltretutto, ciò che aggiunge é che il suono libero va a favorire l’ espressione di sé non solo di un modo genuino, autentico e creativo ma anche veloce.

In altre parole, questo percorso formativo ha lo scopo di insegnare come agire un accompagnamento dal punto di vista del suono nella relazione di aiuto. In questo senso la voce, il suono, le intonazioni ovvero il canto libero diventano la particolarità del metodo. Poiché l’utilizzo del suono nel campo terapeutico é molto potente, é opportuno sperimentarlo in prima persona. Pertanto la formazione é sopratutto pratica ed esperienziale.

La formazione in canto libero vuole offrire, dunque, delle risorse sonore efficaci per facilitare lo sblocco emozionale del cliente. Questo permetterà di liberare il suo cuore da dolore, rabbia o paura in modo creativo.  Di conseguenza la persona sentirà ripristinare la propria autostima. E non solo.  Anche s’incrementerà l’empowerment del valore personale e la capacità di amore che è alla base del benessere e della salute integrale.

Regime aperto della Formazione

I moduli a tema saranno gestiti in regime aperto ad altri partecipanti occasionali oltre il gruppo impegnato nella Formazione.

In questo modo, gli alunni in Formazione potranno usufruire di un maggiore e svariato numero di esempi. E per questa ragione la loro esperienza formativa sarà più arricchita. Di consequenza, il gruppo sarà composto da una parte di alunni in Formazione che faranno tutto il percorso e una parte di partecipanti occasionali nei primi 4 moduli.

A continuazione, i temi e le date dei 5 moduli della formazione in canto libero:

  1. Canto Libero Trasformatore: 6, 7 e 8 dicembre 2019
  2. Canto e Suono dei 4 Elementi: 10, 11 e 12 gennaio 2020
  3. Il Canto dei tre amori: 7, 8 e 9 febbraio 2020
  4. Il Canto dell’Eroe: 13, 14 e 15 marzo 2020
  5. Applicazioni pratiche: 17, 18 e 19 aprile 2020

 Orario: venerdì 16h-21h/ sabato 10h-14h, 16h-20h/ domenica 9h-16h

CLICCARE QUI PER VEDERE LE MODALITÀ D’ISCRIZIONE

Guardar

Guardar


Responsabile: Rosa Medina. Scopo: registrarsi per questo abbonamento e inviare le mie pubblicazioni e le e-mail commerciali. Legittimazione: è grazie al tuo consenso. Destinatari: i tuoi dati sono ospitati sulla mia piattaforma di email marketing Mailchimp, con sede negli Stati Uniti (vedi politica sulla privacy di Mailchimp). È possibile esercitare i diritti di accesso, rettifica, limitazione o cancellazione dei dati inviando un'e-mail a voz@rosamedinacantolibre.com. Informazioni aggiuntive: è possibile espandere le informazioni nelle note legali.

abbonarsi

Ricevi nella tua email nuovi articoli e informazioni sui prossimi corsi e workshop.